Well Done+martinodesign: work in progress 2


Lavori in corso per il nuovo Well Done
che inaugurera’ in via Caprarie 3, progettato 
in perfetto stile Martino Design che ne ha curato l’ interior design: 
luci, arredi, colori, style… tutto progettato da noi, dall’ interior agli arredi.
muri antichi lasciati in vista, colori soft, tanto ferro e legno naturale…
Un grande ringraziamento a Elisa che ci ha scelte 
come compagne di questa avventura!

Well Done e’ un’idea nata dal team di You can group,
specializzati in tutto quello che riguarda il food
 Sara’ un locale dove non si mangia il solito hamburger ma  
 una versione italiana del noto panino americano, 
 con pane e carni di alta qualita’.
Il pane è fatto con farine biologiche, la cane è a km 0, le birre sono artigianali: 
ecco la filosofia culinaria di “Well Done. Malto&manzo”, 
la ricetta dell’hamburger piu’ gourmet della città!
Ha contribuito al mix dei panini il consorzio Alce Nero, 
coltivatori biologici che producono cibi buoni e sani. 
…vi consigliamo di andare a provare un hamburger all’italiana! 
Per il momento vi facciamo vedere alcuni scatti fatti dietro le quinte durante i lavori!!
 Cortile esterno con un bellissimo muro antico faccia a vista
 Luminaria realizzata a mano pronta per essere montata…o quasi
 Riunione in cucina!
 Santo Mauro!  insieme a Massimo e Daniele, sono i re degli elettricisti, hanno una bella dose di pazienza per assecondare ogni nostra richiesta

 Elisa, Luca il falegname (Moving arredamenti) e Matteo il fabbro (Linea ferro)…
Facciamoci una risata dai,
 …e basta nascondersi sotto la maglietta…. Su!
 Il banco in lavorazione…dobbiamo forse lavorarci ancora un po’…
 ma in due minuti, Tick, tack, sara’ pronto!
    Elisa e Alessandro di Palazzo della Signoria, 
il team che ha curato il menù in tutti i dettagli

 Andrea di You can group 
 Il team Scandellari durante il montaggio delle vetrine

 La scala con luci
 Mauro e Daniele durante il montaggio della luminaria:
 interamente in legno, realizzata a mano, tipica delle feste patronali pugliesi, 
dotata di 384 lampadine a led
 Falegnami ridenti… il banco sta prendendo forma

 Una nota artista di Bologna ha realizzato per Well Done una scultura 
che vedrete all’interno del ristorante…suspance…
mi sembra la mitica Elena Fregni…è lei o non è lei?!? 
prossima volta meno lampadine, promesso!

Il team al completo: falegname, fabbro, elettricista e fornitore caffè…
Di mattina presto, lo so, e’ dura andar tutti d’accordo,ma che fate, mica vi demoralizzate eh?!?
Io sento già odor di hamburger ! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti su “Well Done+martinodesign: work in progress